Escursioni a Dobbiaco & in Alta Pusteria

Per amanti della natura & conquistatori di vette

Vediamo un po’... Dove si potrebbe andare oggi? Siete attratti dal richiamo dei monti o preferite rimanere a valle? Allacciate gli scarponcini, zaino in spalla (non dimenticate la macchina fotografica!) e via per una fantastica escursione a Dobbiaco nel cuore delle Dolomiti.


Scoprite l’incredibile varietà del paesaggio in compagnia di amici, con la famiglia, in solitaria oppure unitevi a una delle escursioni guidate della Scuola d’Alpinismo GLOBO ALPIN: il suo team di guide alpine ha la montagna nel DNA, per cui non potreste essere in mani migliori.

Lago di DobbiacoEscursione Tre Cime

   

Escursioni in allegria:

Semplici e piacevoli escursioni estive in Alta Pusteria

Escursione alla Malga San Silvestro

È possibile parcheggiare l’automobile alla falegnameria Schönegger oppure prendere l’autobus fino a Valle San Silvestro; si prosegue poi a piedi attraverso l’omonima valle boscosa, con le sue caratteristiche distese di prati e boschi.

Grado di difficoltà: facile | Dislivello: 270 m | Percorso: 8,4 km | Durata: 2,5 h


Rifugio Bonner Hütte (2.340 m) e Corno Fana di Dobbiaco

Si parte da Gandelle presso Dobbiaco, si attraversano tratti di strada sterrata e serpeggianti sentieri nel bosco, fino a scorgere un panorama a dir poco impressionante. Dal rifugio Bonner Hütte (2 ore da Dobbiaco) si gode della vista spettacolare sulle Tre Cime di Lavaredo, le Dolomiti di Sesto, il Gruppo delle Odle e l’Ortles. Ad appena un’ora dal Bonner Hütte si trova il Corno Fana di Dobbiaco (2.663 m). Un panorama che lascia letteralmente senza fiato!

Grado di difficoltà: medio-difficile | Dislivello: 1.070 m | Percorso: 11,5 km | Durata: 6 h


Il Giro delle Tre Cime di Lavaredo

Un classico tra le escursioni! Chi non ha ancora avuto l’occasione di ammirare da vicino le Tre Cime di Lavaredo non dovrebbe lasciarsi sfuggire questa occasione durante la sua vacanza escursionistica in Alto Adige. Dal Rifugio Auronzo inizia il classico giro ad anello, adatto anche ai bambini.

Grado di difficoltà: facile | Dislivello: 400 m | Percorso: 9,5 km | Durata: 3 h

Stare in famiglia:

Escursioni a misura di famiglia

Sentiero natura intorno al Lago di Dobbiaco

11 tavole illustrative svelano a grandi e piccini, in modo giocoso e interattivo, tutto ciò che c’è da sapere sulla flora e la fauna della regione dolomitica delle Tre Cime.

Grado di difficoltà: facile | Dislivello: 33 m | Percorso: 2,5 km | Durata: 1 h


Carbonin Vecchia

Questa escursione conduce, attraverso verdi prati, da Dobbiaco a Nove Case e Villabassa. Sulla via del ritorno è possibile visitare il parco faunistico a Carbonin Vecchia. Passeggiata adatta anche a famiglie con passeggino.

Grado di difficoltà: facile | Dislivello: 161 m | Percorso: 10,6 km | Durata: 3 h

Il richiamo dei monti:

Per scalatori esperti

L’Alta Via di Dobbiaco

L’Alta Via di Dobbiaco è un’escursione faticosa e impegnativa, riservata ad escursionisti esperti dotati di una buona resistenza. Dal Rifugio Genziana il sentiero conduce attraverso la Valle San Silvestro, raggiungendo l’omonima malga, per poi salire fino al Cornetto di Confine (Marchkinkele), toccando il Sasso Planca, il Corno Fana, la Cima della Capra, il Corno Alto e Monte Calvo.

Grado di difficoltà: difficile | Dislivello: 1.560 m | Percorso: 26,3 km | Durata: 9 h


Monte Specie

Partendo dal Lago di Landro, nell’omonima valle, si sale lungo il cono di deiezione fino a raggiungere l’altopiano dell’Alpe Specie, dove il vecchio sentiero militare conduce alla Sella di Monte Specie e infine alla cima del Monte Specie.
Attenzione: la salita è ripida e impervia, non adatta a scalatori inesperti.

Grado di difficoltà: difficile | Dislivello: 1.100 m | Percorso: 12 km | Durata: 5,5 h

Caricare Un attimo per favore ...

OK